La Vera Economia dei Diritti Umani

    la_soluzione.jpg

    ARTICOLO 25 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    1) Ogni individuo ha diritto ad un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia, con particolare riguardo all'alimentazione al vestiario, all'abitazione, e alle cure mediche e ai servizi sociali necessari; ed ha diritto alla sicurezza in caso di disoccupazione, malattia, invalidità, vedovanza, vecchiaia o in ogni altro caso di perdita dei mezzi di sussistenza per circostanze indipendenti dalla sua volontà.

    Articolo 11 della Legge 881 del 1977

    1. Gli Stati parti del presente Patto riconoscono il diritto di ogni individuo ad un livello di vita adeguato per se' e per la propria famiglia, che includa un'alimentazione, un vestiario, ed un alloggio adeguati, nonche' al miglioramento continuo delle proprie condizioni di vita. Gli Stati parti prenderanno misure idonee ad assicurare l'attuazione di questo diritto, e riconoscono a tal fine l'importanza essenziale della cooperazione internazionale, basata sul libero consenso.

     

    La soluzione è stata già CREATA e rientra tra i Diritti Inalienabili spettanti a ciscun essere umano del pianeta. E' qui davanti a te e chiede solo di essere SOSTENUTA e PRATICATA DA CHIUNQUE DICA VERAMENTE BASTA!

    La soluzione ha un nome: VERA ECONOMIA dei DIRITTI UMANI una strada, come possono essercene altre, che indubbiamente inverte la direzione catastrofica voluta, pianificata ed esercitata da menti diaboliche il cui obiettivo è la dominazione e la riduzione in schiavitù del genere umano.

    Diventa protagonista della tua vita. Non farti più gestire da nessuno. La Vera Economia sei tu, la realizzazione delle tue speranze e dei tuoi sogni, per un mondo migliore, per te, per chi ami e per tutti gli altri.

    Gli scopi immediati consistono in una autentica e rapida rinascita dell'economia e del prodotto  a chilometro zero, delle imprese che lo realizzano e dei consumatori che avranno accesso a prodotti e servizi utilizzando Crediti Umani ottenuti Gratuitamente e a Credito. Questi ultimi metteranno gradualmente il proprio talento e le proprie capacità a disposizione della collettività per tempi che consentiranno a tutti di avere tempo libero in abbondanza e, al contempo, vivere in maniera più che dignitosa.  In questo modo si viene a creare un circuito solidale in cui produttori, artigiani, fornitori di servizi e consumatori finali potranno dar vita ad una autentica RINASCITA della economia interna senza dover subire condizioni impositive dettate da assurde leggi di mercato che penalizzano la produzione e il prodotto nostrano.

    LA STRUTTURA DELLA VERA ECONOMIA

    CLICCA QUI

    Donazione Libera

    BANCA DI STATO del Canton Ticino

    Titolare del conto: KeyLand HRD
    Numero del conto: 16525035.2001
    Divisa del conto: CHF
    Numero IBAN: CH3000764165250352001
    Estremi bancari della Banca dello Stato del Cantone Ticino BIC: BSCTCH22
    Clearing Bancario n.: 00764
    Numero CCP: 65-433-5

    Oppure:

    Conto corrente poste italiane intestato a LaBuonaVolontà HRD

    IBAN: IT27I0760101800001043490380

    Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.

    Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy

    Approvo