La Vera Economia dei Diritti Umani

    Le ali di Hathor HRD

    Le ali di Hathor HRD è l'Associazione di riferimento per le seguenti province:

    Alessandria, Aosta, Asti, Biella, Como, Genova, Imperia, La Spezia, Lecco, Milano, Novara, Pavia, Monza e della Brianza, Savona, Torino, Varese, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli.

    C.F.: 97836850012

    Telefono: 3297725258

    Indirizzo: Via Frinco 8, Torino (TO)

    Email: lealidihathorhrd@gmail.com

    Effettua l'iscrizione annuale al circuito Vera Economia facendo una donazione di € 30. Riceverai subito un accredito di 60 Crediti Umani nel tuo conto crediti (su ogni successiva donazione permane la percentuale di conversione del 100%).

    In attesa che il circuito Vera Economia si espandi puoi scambiare i tuoi Crediti Umani nel Mercatino dei Crediti Umani.


    Metodi di pagamento

    Bonifico

    Conto corrente poste italiane intestato a LE ALI DI HATHOR HRD, IBAN IT63C0760101000001043341120

    IMPORTANTE: nella causale del pagamento è necessario inserire il codice aderente che hai ricevuto nell'email di registrazione.


    La nostra storia

    Le ali di Hathor HRD, e' la quarta associazione affiliata a KeyLand HRD ed al circuito Vera Economia. Costituita dal direttivo l'8/8/2018, giorno storico di apertura registrazioni alla piattaforme dei crediti umani e registrata il 10/8, opera su Torino e provincia e sul territorio piemontese, ligure, della val d'Aosta e parte lombardo, con il solo fine di rendere accessibile a tutti, tutto ciò di cui l'uomo oggi ha necessità, grazie all'utilizzo dei crediti umani, quale mezzo di scambio nel pieno rispetto della Dudu.

    Conosciamo bene la realtà di Torino, agiremo approvando e realizzando progetti, con le persone interessate, creando rete, sinergia ed in armonia, che vedano coinvolti le realtà più critiche ma anche quelle di nuova apertuta... resi possibili grazie alle donazioni che riceveremo da tutti coloro che credono, sostengono i progetti in Vera Economia. Lavorare in équipe e' il nostro fine...

    Le Ali di Hathor perché: anticamente ci sono reperti che testimoniano l'esistenza su Torino di un nucleo abitato egizio, antecedente i romani da cui pare che Torino abbia preso il nome (che i romani hanno mantenuto) Gli egizi hanno iniziati ad usare il siclo (la loro moneta) solo nel tardo regno, ma per molti secoli sono andati avanti con gli scambi. (Così come vogliamo fare per attuare il cambiamento vero, con i crediti umani. Divinità egizie propizia, Hathor è la dea degli scambi e del commercio.

    Inoltre è la dea che protegge le nascite e le messi... abbiamo con noi la prima Dea a tutela dell'uomo e dei diritti umani di cui si abbia memoria dall'antichità. Le ali sono un attributo sia di Hathor sia di Iside, e sono simbolo di protezione per chi si ripara sotto di loro sia per i viaggi sia per le comunicazioni da cui ha preso poi spunto la mitologia Cristiana di Maria ( il cui manto copre e protegge).

    In sostanza ci è piaciuto mettere la nuova quarta associazione di vera economia sotto la protezione di una Dea antica, con un antico legame col nostro territorio.


    Statuto

    Statuto Le ali di Hathor HRD

    Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.

    Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy

    Approvo